Proteine del Siero 90 WPI: Eccellenza a Basso Contenuto di Lattosio

,

Nel mondo della nutrizione sportiva e del benessere, le proteine del siero 90 WPI rappresentano una scelta di qualità superiore per chi cerca un alto contenuto proteico con il minimo apporto di lattosio. 

In questo approfondimento, esploriamo le caratteristiche, i benefici e le applicazioni delle proteine del siero del latte 90, ideali per il consumo da parte di atleti, bodybuilder e chiunque abbia esigenze dietetiche specifiche.

Cosa sono le proteine del siero isolate 90 WPI?

Le proteine del siero isolate 90 WPI sono un tipo di integratore proteico ottenuto dal siero del latte, sottoposto a un processo di filtrazione avanzato per rimuovere la maggior parte del grasso e del lattosio. Il risulato è una formulazione quasi pura di proteine (90% o più), ideale per chi è intollerante al lattosio o cerca un’integrazione proteica efficace e di alta qualità.

Le caratteristiche principali di questo integratore sono:

  • Alto valore proteico: forniscono una dose elevata di proteine e contengono tutti gli aminoacidi essenziali necessari per la costruzione e il recupero muscolare.
  • Basso contenuto di lattosio e alta digeribilità: sono adatte per chi soffre di intolleranza al lattosio e sono tra le più digeribili e assorbibili dal corpo, quindi perfette per chi ha problemi di digestione.
  • Rapida assimilazione: forniscono un rapido rilascio di aminoacidi nel flusso sanguigno e un veloce apporto ai muscoli dopo l’allenamento o in qualsiasi momento della giornata.
  • Versatilità: possono essere facilmente mescolate con acqua, latte, succhi di frutta o yogurt oppure utilizzate in frullati, ricette di pasticceria o altre preparazioni.

Benefici delle proteine del siero 90

I benefici per la salute sono molteplici: 

  • Supporto alla ricostruzione muscolare: ottimali per il recupero post-allenamento, aiutano nella riparazione e crescita muscolare.
  • Perdita di peso: contribuiscono a un maggiore senso di sazietà e all’accelerazione del metabolismo.
  • Salute del sistema immunitario: contengono immunoglobuline che supportano il sistema immunitario.

Applicazioni nel settore alimentare e cosmetico

Le proteine al 90 non sono solo un integratore per atleti, ma trovano impiego anche nell’industria alimentare e cosmetica:

  • Industria alimentare: utilizzate in prodotti dietetici, barrette proteiche e sostituti del pasto.
  • Cosmetica: impiegate in formule per migliorare l’elasticità e la nutrizione della pelle.

In conclusione, le proteine del siero isolate 90 WPI offrono un’eccellente alternativa per chi cerca un integratore proteico ad alta purezza e basso contenuto di lattosio. 

Se sei interessato a scoprire come le nostre proteine del siero possano migliorare il tuo regime alimentare o arricchire i tuoi prodotti, contattaci per ulteriori informazioni o per iniziare una collaborazione.

 

Coloranti alimentari naturali: i prodotti NSW Toscana Trading

,

L’industria alimentare fa largo ricorso ai coloranti alimentari per colorare o per esaltare le caratteristiche cromatiche dei cibi e renderli, così, più appetibili. Al fattore estetico si affianca, in alcuni casi, un’esigenza di conservazione: l’aggiunta di coloranti in alcuni alimenti permette di proteggere l’aroma e le vitamine sensibili alla luce. 

NSW Toscana Trading distribuisce coloranti alimentari naturali destinati al settore alimentare, dalla gelateria alla pasticceria, dalla produzione di confetture alle bevande, dai cibi pronti alle carni lavorate. 

Coloranti alimentari naturali

I coloranti naturali alimentari trattati da NSW Toscana Trading sono fondamentalmente antocianine, e cioè pigmenti naturali presenti in frutta e verdura. Le antocianine sono quindi completamente naturali, inoltre le loro proprietà antiossidanti contrastano l’invecchiamento cellulare e hanno proprietà antinfiammatorie.

Ecco l’elenco dei nostri coloranti naturali alimentari:

  • Barbabietola rossa
  • Cartamo giallo
  • Gardenia blue
  • Ravanello rosso

I 3 colori primari possono essere dosati e miscelati per creare differenti intensità e varietà di colore.

Barbabietola rossa

Il bel colore rosso rubino della barbabietola rossa dipende dalla betanina, un pigmento naturale che si ottiene dall’evaporazione del succo di barbabietola e che si presta ad essere utilizzato in molti settori dell’industria alimentare (dolci, bevande, carni lavorate ecc.).

Cartamo giallo

Il giallo brillante viene estratto dal cartamo (o zafferanone), una pianta che contiene un pigmento noto come carotenoide. Regala un bel colore giallo con sfumature che vanno fino all’arancione. Si utilizza per “colorare” diversi tipi di dolciumi come anche i formaggi, alcuni condimenti e la margarina.

Gardenia blu

Il colorante blu estratto dal frutto della gardenia permette di ottenere diverse sfumature. Solubile in acqua, si utilizza per colorare yogurt, dolci, gelati e bevande in modo assolutamente naturale.

Ravanello rosso

Il rosso ravanello dipende dalla betacianina, un pigmento naturale dalla caratteristica tonalità rosso-magenta. Si usa per dare colore a caramelle, torte, bevande, gelati, vino, marmellate e salse, ma anche salsicce e piatti pronti.

Coloranti alimentari naturali dove trovarli?

Dove comprare il colorante alimentare? NSW Toscana Trading distribuisce coloranti alimentari naturali in polvere per il settore alimentare. L’origine naturale dei nostri coloranti li rende sicuri per la salute. 

Regala ai tuoi prodotti alimentari i colori luminosi della natura: scopri tutti i nostri coloranti alimentari naturali

Le proteine del latte e l’elenco dei derivati

,

Il latte è un alimento fondamentale, il cui consumo è diffuso a livello mondiale ed è anche un’importante fonte di proteine. 

In questo approfondimento vediamo, in particolare, quali sono le proteine del latte, che ruolo hanno da un punto di vista nutrizionale e funzionale, e quali sono i derivati del latte. 

Le proteine del latte

Le proteine del latte sono una fonte di aminoacidi essenziali, utili per la “costruzione” dei tessuti corporei e per la loro “salute”, in particolare della massa muscolare. Ecco perché le proteine del latte sono utilizzate, tra le altre cose, negli integratori per sportivi. 

Caseina

Una delle proteine più importanti del latte è la caseina, presente nel latte in modo prevalente rispetto alle altre proteine e in forma di “micelle” (caseina micellare). Questa struttura comporta la capacità di un rilascio lento ma continuo degli amminoacidi. 

Questa proteina si utilizza nella produzione di formaggi, yogurt e altri prodotti derivati del latte, e in cosmetica.

Caseina acida

La caseina prodotta tramite l’utilizzo di acidi (es. acido citrico) prende il nome di caseina acida. Il prodotto finale è una polvere chiara, neutra sotto il profilo organolettico, che si utilizza nel settore alimentare come emulsionante, addensante, conservante ma anche come fonte di amminoacidi negli integratori alimentari.  

Caseinati

Modificando la caseina acida con composti alcalini si ottengono i caseinati (o sali di caseina) e in particolare: 

  • caseinato di sodio
  • caseinato di calcio
  • caseinato di potassio 

Questi derivati del latte sono utilizzati nell’industria alimentare come additivi per le loro proprietà, agiscono infatti da stabilizzanti e da emulsionanti per diversi tipi di alimenti e prodotti. Hanno inoltre un alto valore proteico che li rende ideali per la produzione di integratori sportivi.  

Proteine concentrate del latte (MPC – Milk Protein Concentrate)

Un altro prodotto derivato del latte sono le proteine concentrate. Si tratta di un prodotto in polvere costituito da un’elevata percentuale di proteine del latte e si utilizza tanto come integratore quanto come stabilizzante nei prodotti alimentari. Grazie al suo sapore neutro, può essere aggiunto a preparazioni quali gelati, mousse, meringhe ecc. senza coprirne o alterarne in alcun modo il sapore. 

Proteine del siero 

  • Proteine concentrate 80%
  • Proteine isolate 90%
  • Proteine isolate 90% (a basso contenuto di lattosio) 
  • Proteine del siero idrolizzate 90% 

Queste proteine del siero vengono utilizzate in ambito sportivo come ingrediente per barrette proteiche e prodotti sportivi da bere (shaker) oppure come alimentazione integrativa in regimi dietetici. 

NWS Toscana Trading – Derivati del latte per il settore alimentare

NWS Toscana Trading seleziona e distribuisce materie prime per il settore alimentare. 

Per prodotti alimentari e integratori disponiamo di: 

  • Caseina acida 30 e 90 MESH
  • Caseinati di calcio e sodio
  • Proteine concentrate del latte (MPC)
  • MPC Proteine del latte crispy
  • Proteine concentrate 80%
  • Proteine isolate 90%
  • Proteine isolate 90% (a basso contenuto di lattosio) 
  • Proteine del siero idrolizzate 90% 

Consulta il nostro catalogo prodotti. Per dettagli e specifiche dei prodotti, non esitare a contattarci

Additivi per pitture e vernici: focus sulle resine da Colofonia Diamantino Malho LDA e le idrossipropil cellulose GinShiCel MH

,

Colofonia e metilcellulosa sono additivi industriali di provenienza vegetale utilizzati in diversi ambiti produttivi, incluso quello delle pitture e delle vernici.  In occasione della fiera Paint & Coating 17-18 ottobre a Milano, Toscana Trading ha intenzione di porre sotto la lente d’ingrandimento due prodotti particolarmente interessanti per lo sviluppo e la produzione di vernici: la […]

Coloranti naturali: barbabietola rossa

,

Il colorante naturale estratto dalla barbabietola rossa si chiama betanina, questo pigmento ha applicazioni delle più disparate compresa quella di colorare gli alimenti in modo sicuro per la salute.

Colorante rosso di barbabietola come ottenerlo

Il colore dalla barbabietola rossa a livello industriale viene estratto attraverso un procedimento semplice:

  1. Una volta raccolte le barbabietole sono portate in fabbrica di trasformazione dove vengono lavate, sbucciate e tagliate in pezzi così da facilitare il processo di estrazione
  2. I pezzi di barbabietola vengono macinati fino ad ottenere una poltiglia che viene successivamente sottoposta a un processo di estrazione del succo
  3. L’estrazione avviene attraverso la pressatura o l’estrazione con solventi
  4. Il succo ottenuto viene filtrato per rimuovere le impurità
  5. Il succo filtrato viene concentrato grazie all’evaporazione o a processi di separazione a membrana che rimuovono l’acqua e concentrano il pigmento
  6. Il colore viene stabilizzato attraverso l’uso di additivi o conservanti per garantirne durata e stabilità. 

Barbabietola rossa come colorante quali utilizzi

La barbabietola rossa come colorante naturale può essere utilizzata in vari modi, gli usi più comuni sono quelli nel settore tessile, cosmetico, nell’ artigianato ma soprattutto nel settore alimentare. 

Nel settore alimentare viene utilizzato come additivo perfettamente sicuro e naturale e trova impiego in più di un alimento come:

  • Salse e condimenti. Il colore rosso della barbabietola viene utilizzato per colorare salse quali ketchup, maionese e salse barbecue, in questo modo si aggiunge un tocco di colore indispensabile.
  • Cibi pronti e conservati. La betanina può essere utilizzata come colorante naturale per cibi pronti come ad esempio zuppe, sottaceti e sottoli in modo da renderli più desiderabili alla vista.
  • Bevande. Il pigmento rosso ottenuto dalla barbabietola viene introdotto per conferire un colore rosso intenso a succhi di frutta, frullati, bevande analcoliche, tè freddi e cocktail.
  • Prodotti da forno. I dolci industriali possono essere arricchiti con betanina per risultare più appetibili,è possibile aggiungerla a biscotti, muffin, torte, cupcake e ciambelle.
  • Gelati e sorbetti. E’ possibile aggiungere una sfumatura rosata o rossa a gelati e sorbetti utilizzando la betanina. 

Noi di Toscana Trading forniamo materie prime e additivi di origine rigorosamente naturale per il settore alimentare, industriale e artigianale. Vieni a scoprire tutti i nostri prodotti

 

Biossido di titanio ad uso industriale: caratteristiche e proprietà

,

Il titanio è uno degli elementi più comuni in natura infatti è presente in tutte le rocce, anche se in percentuali variabili.

Il biossido di titanio viene utilizzato nell’industria per realizzare prodotti molto diversi tra loro grazie alla sua versatilità.

Proprietà e caratteristiche del biossido di titanio

Il biossido di titanio puro è una sostanza di origine minerale che ridotta in polvere acquisisce una proprietà fisica facilmente spendibile nel settore commerciale: non assorbe la luce visibile grazie al suo alto indice di rifrazione.

Questo gli dona un potere coprente molto elevato, insolubilità, forza decolorante, brillantezza e resistenza al calore, tutte qualità che ne fanno il pigmento più utilizzato al mondo.

Biossido di titanio cosmetici

Le proprietà del biossido di titanio lo rendono un elemento perfetto nell’applicazione cosmetica, infatti grazie alle sue qualità svolge:

  • Un’ azione colorante: il biossido di titanio è il pigmento bianco utilizzato nel makeup con la sigla CI 77891 ed è quello che conferisce la coprenza ai prodotti cosmetici.
  • Un’ azione riflettente i raggi UVB: è utilizzato nelle creme solari per la protezione della pelle.

Pittura al biossido di titanio

L’utilizzo principale del biossido di titanio è nelle produzione di:

  • vernice al biossido di titanio
  • smalti
  • plastica
  • carta

Grazie alle sue caratteristiche coprenti, resistenti al calore e all’ usura ne fanno un elemento importantissimo nella realizzazione di vernici opache.

Biossido di titanio dove si compra

Il biossido di titanio è un minerale davvero prezioso perché il suo utilizzo si declina in ambiti molto diversi tra loro.

Oggi è possibile acquistarne una quantità ad uso domestico anche su e-commerce, ma se si ha bisogno di una fornitura più sostanziosa è meglio rivolgersi a un’azienda specializzata nell’importazione, distribuzione e vendita di ingredienti ed additivi per l’industria alimentare, cosmetica e settori come l’edilizia.

La Toscana Trading è proprio tutto questo! Vieni a scoprire tutti i nostri servizi sul nostro sito e contattaci per un incontro!

Eritritolo: caratteristiche, applicazioni e dove comprarlo

,

L’eritritolo è un dolcificante naturale che già è impiegato nelle bibite dietetiche grazie all’assenza totale di calorie presenti, così come nelle gomme da masticare e nei colluttori perché non favorisce l’insorgenza della carie, diversamente dagli zuccheri tradizionali. 

Nonostante vi sia stato fatto largo uso pochi conoscono questo zucchero naturale che però ha moltissime caratteristiche positive e numerosi impieghi.

Dolcificante naturale

L’eritritolo fa parte della famiglia dei polioli come ad esempio la stevia ed è un dolcificante naturale perché proviene dalla fermentazione di zuccheri di frutti e vegetali.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • Essere di origine vegetale e quindi naturale
  • Non apportare calorie
  • Essere privo di grassi, sale, lattosio e glutine
  • Non alterare i livelli di glucosio nel sangue
  • Non avere nessun retrogusto
  • Avere un potere dolcificante pari al 70% rispetto al normale zucchero di canna o di barbabietola

Sostituire zucchero con eritritolo

All’interno di una dieta è possibile sostituire lo zucchero con l’eritritolo con facilità. Infatti sono molte le preparazioni che si possono eseguire:

  • Dolci e dessert
  • Marmellate
  • Biscotti
  • Dolci al cucchiaio
  • Creme 
  • Sciroppi
  • Piatti salati che prevedano il gusto agrodolce

Nel caso in cui si voglia eseguire una ricetta sostituendo lo zucchero bisogna solo calcolare bene la quantità di eritritolo da utilizzare perché il suo potere dolcificante è pari al 30% in meno rispetto a quello dello zucchero tradizionale. 

Eritritolo: chi può usarlo

Tutti possono usarlo, ma è particolarmente utile a chi è a dieta oppure soffre di diabete. Questo perché questo zucchero naturale oltre a non apportare nessuna caloria non altera la glicemia. 

Eritritolo dove comprarlo

Noi di Toscana Trading siamo un’azienda specializzata nella ricerca, selezione e commercio di risorse naturali provenienti da ogni parte del mondo. Forniamo materie prime e additivi di origine rigorosamente naturale per il settore alimentare come l’eritritolo.

Per avere maggiori informazioni sull’ eritritolo o per acquistare i nostri prodotti, visita il nostro sito o contatta  il nostro ufficio commerciale.