Articoli

Coloranti alimentari naturali: i prodotti NSW Toscana Trading

,

L’industria alimentare fa largo ricorso ai coloranti alimentari per colorare o per esaltare le caratteristiche cromatiche dei cibi e renderli, così, più appetibili. Al fattore estetico si affianca, in alcuni casi, un’esigenza di conservazione: l’aggiunta di coloranti in alcuni alimenti permette di proteggere l’aroma e le vitamine sensibili alla luce. 

NSW Toscana Trading distribuisce coloranti alimentari naturali destinati al settore alimentare, dalla gelateria alla pasticceria, dalla produzione di confetture alle bevande, dai cibi pronti alle carni lavorate. 

Coloranti alimentari naturali

I coloranti naturali alimentari trattati da NSW Toscana Trading sono fondamentalmente antocianine, e cioè pigmenti naturali presenti in frutta e verdura. Le antocianine sono quindi completamente naturali, inoltre le loro proprietà antiossidanti contrastano l’invecchiamento cellulare e hanno proprietà antinfiammatorie.

Ecco l’elenco dei nostri coloranti naturali alimentari:

  • Barbabietola rossa
  • Cartamo giallo
  • Gardenia blue
  • Ravanello rosso

I 3 colori primari possono essere dosati e miscelati per creare differenti intensità e varietà di colore.

Barbabietola rossa

Il bel colore rosso rubino della barbabietola rossa dipende dalla betanina, un pigmento naturale che si ottiene dall’evaporazione del succo di barbabietola e che si presta ad essere utilizzato in molti settori dell’industria alimentare (dolci, bevande, carni lavorate ecc.).

Cartamo giallo

Il giallo brillante viene estratto dal cartamo (o zafferanone), una pianta che contiene un pigmento noto come carotenoide. Regala un bel colore giallo con sfumature che vanno fino all’arancione. Si utilizza per “colorare” diversi tipi di dolciumi come anche i formaggi, alcuni condimenti e la margarina.

Gardenia blu

Il colorante blu estratto dal frutto della gardenia permette di ottenere diverse sfumature. Solubile in acqua, si utilizza per colorare yogurt, dolci, gelati e bevande in modo assolutamente naturale.

Ravanello rosso

Il rosso ravanello dipende dalla betacianina, un pigmento naturale dalla caratteristica tonalità rosso-magenta. Si usa per dare colore a caramelle, torte, bevande, gelati, vino, marmellate e salse, ma anche salsicce e piatti pronti.

Coloranti alimentari naturali dove trovarli?

Dove comprare il colorante alimentare? NSW Toscana Trading distribuisce coloranti alimentari naturali in polvere per il settore alimentare. L’origine naturale dei nostri coloranti li rende sicuri per la salute. 

Regala ai tuoi prodotti alimentari i colori luminosi della natura: scopri tutti i nostri coloranti alimentari naturali

Coloranti naturali: barbabietola rossa

,

Il colorante naturale estratto dalla barbabietola rossa si chiama betanina, questo pigmento ha applicazioni delle più disparate compresa quella di colorare gli alimenti in modo sicuro per la salute.

Colorante rosso di barbabietola come ottenerlo

Il colore dalla barbabietola rossa a livello industriale viene estratto attraverso un procedimento semplice:

  1. Una volta raccolte le barbabietole sono portate in fabbrica di trasformazione dove vengono lavate, sbucciate e tagliate in pezzi così da facilitare il processo di estrazione
  2. I pezzi di barbabietola vengono macinati fino ad ottenere una poltiglia che viene successivamente sottoposta a un processo di estrazione del succo
  3. L’estrazione avviene attraverso la pressatura o l’estrazione con solventi
  4. Il succo ottenuto viene filtrato per rimuovere le impurità
  5. Il succo filtrato viene concentrato grazie all’evaporazione o a processi di separazione a membrana che rimuovono l’acqua e concentrano il pigmento
  6. Il colore viene stabilizzato attraverso l’uso di additivi o conservanti per garantirne durata e stabilità. 

Barbabietola rossa come colorante quali utilizzi

La barbabietola rossa come colorante naturale può essere utilizzata in vari modi, gli usi più comuni sono quelli nel settore tessile, cosmetico, nell’ artigianato ma soprattutto nel settore alimentare. 

Nel settore alimentare viene utilizzato come additivo perfettamente sicuro e naturale e trova impiego in più di un alimento come:

  • Salse e condimenti. Il colore rosso della barbabietola viene utilizzato per colorare salse quali ketchup, maionese e salse barbecue, in questo modo si aggiunge un tocco di colore indispensabile.
  • Cibi pronti e conservati. La betanina può essere utilizzata come colorante naturale per cibi pronti come ad esempio zuppe, sottaceti e sottoli in modo da renderli più desiderabili alla vista.
  • Bevande. Il pigmento rosso ottenuto dalla barbabietola viene introdotto per conferire un colore rosso intenso a succhi di frutta, frullati, bevande analcoliche, tè freddi e cocktail.
  • Prodotti da forno. I dolci industriali possono essere arricchiti con betanina per risultare più appetibili,è possibile aggiungerla a biscotti, muffin, torte, cupcake e ciambelle.
  • Gelati e sorbetti. E’ possibile aggiungere una sfumatura rosata o rossa a gelati e sorbetti utilizzando la betanina. 

Noi di Toscana Trading forniamo materie prime e additivi di origine rigorosamente naturale per il settore alimentare, industriale e artigianale. Vieni a scoprire tutti i nostri prodotti